Cari Vagamondi oggi vi presentiamo il nostro quarto articolo della categoria “Una vita in viaggio”.
Questo è un articolo diverso da quelli che abbiamo finora raccolto. Non abbiamo posto noi delle domande a Matthias, ma abbiamo lasciato che fossero le sue parole a raccontarci la sua storia e i suoi progetti. E’, probabilmente, questo l’unico modo per far capire quanto interessante ed importante sia il suo viaggio. Un’occasione per conoscere quello che spesso dimentichiamo possa esistere nel mondo, o che semplicemente facciamo finta di non sapere. Grazie Matthias!

Share: